Vendere su Alibaba, opportunità per le aziende italiane

Vendere su Alibaba, opportunità per le aziende italiane

Alibaba, la piattaforma di E-commerce B2B più grande al mondo, ha scelto l’Italia come primo mercato europeo.
La grande opportunità commerciale è data dal poter raggiungere in breve tempo un vasto bacino di acquirenti in tutto il mondo e di generare contatti commerciali a costi accessibili.

Cos’è Alibaba?

Alibaba rappresenta oggi la piattaforma E-commerce B2B più grande al mondo, una fiera sempre attiva, 24h su 24, 365 giorni all’anno, con 190 paesi presenti, 150 milioni di utenti registrati, 20 milioni di buyer attivi, 40 settori merceologici, un servizio di traduzione in tempo reale attivo in 16 lingue e oltre 300.000 richieste giornaliere.

Nato alla fine del 1998 a Hangzhou dall’’imprenditore Jack Ma, Alibaba si pone l’obiettivo di aiutare le piccole imprese locali a vendere i loro prodotti online. Nel tempo il gruppo si è sviluppato in 4 segmenti specifici:

  • Taobao, dedicato ai venditori privati e le PMI, con un modello C2C
  • Tmall, riservato ai grandi marchi e i distributori, con un modello B2C
  • Alibaba, sviluppato per la vendita all’ingrosso, con un modello B2B
  • Aliexpress, lanciato nel 2010 per portare il mercato cinese a prezzi di fabbrica fuori dai propri confini.
Fonte: www.industriaitaliana.it/alibaba-e-commerce-amazon-manifattura-italian-pavillon-jack-ma-cina/

Col debutto alla borsa di Wall Street, nel 2014, il gruppo Alibaba raggiunge il più grande collocamento in borsa della storia. La vendita delle sue azioni ottiene circa 25 miliardi di dollari superando il valore di Amazon e Facebook. La Alibaba Group guidata dal 2019 da D. Zhang è oggi considerata una delle maggiori compagnie di commercio on-line.

In questi anni grazie allo sviluppo e ad un’accurata analisi dei dati, Alibaba è riuscita a creare un identikit preciso di ogni consumatore “digitale”, a valutare l’attività dei clienti in ogni passaggio della transazione e a sviluppare un ecosistema completo che coinvolge tutti gli operatori del processo di compravendita (commercianti, acquirenti, operatori terzi), portando sempre più la piattaforma al di fuori della Cina e ottimizzando aspetti fondamentali e cruciali come la logistica e l’accesso da mobile.

L’immagine più efficace per identificare Alibaba.com è proprio la fiera, un grande Expo Internazionale, in cui è possibile essere presenti abbattendo gli onerosi costi di fiera tradizionali: stand, servizio di traduzione, hostess, arredamento. Uno spazio virtuale dove il venditore (seller) e il compratore (buyer) si incontrano e attivano una negoziazione senza avere l’obbligo di concludere la vendita; le aziende infatti sono libere di valutare l’opportunità e di mettersi in affari con il singolo interlocutore.

La pandemia di Covid-19 ha in qualche modo rafforzato l’utilità di questo strumento. Infatti, le aziende impreparate dal contesto generale e limitate negli spostamenti hanno potuto reagire intraprendendo delle opportunità commerciali, facendo conoscere la loro realtà e la loro produzione on line, grazie anche ad Alibaba.com.

In Alibaba uno spazio riservato alle aziende italiane per spingere l’export b2b

Fonte: https://italy.alibaba.com

Nel 2015 Alibaba intraprende la sua espansione in Europa proprio a partire dall’Italia aprendo a Milano la prima sede di Alibaba Group in Europa Continentale. Ma perché proprio l’Italia?

Luca Curtarelli, Responsabile di Alibaba per l’Italia, conferma che il Made in Italy rappresenta un oggetto di culto affascinante per il pubblico cinese ed è tra le categorie più ricercate a livello globale, con un’attenzione particolare per Food, Mechanics, Arredamento, Fashion.
Ogni giorno migliaia di richieste di prodotti di questo tipo sono inviate da buyer in Canada, Usa, Messico, Europa centrale (Germania, Francia e Italia), ma anche in Australia, India, Corea e Sud est asiatico.

Proprio perché Alibaba riconosce il potenziale del Made in Italy, ha deciso di dedicare una sezione riservata al nostro Paese, il Made in Italy Pavilion, con un ampio team che lavora tra Milano e Hangzhou in continuo aggiornamento, con una grafica differente che indentifica il Made in Italy, convogliando il traffico dei buyer all’interno del padiglione facendogli scegliere le categorie più interessanti e facendogli attivare la richiesta di preventivo.

Programma Gold Supplier

Il modello  di business in Alibaba consente tramite il programma Alibaba Gold Supplier, di mettere in contatto i  buyer con i supplier (le aziende fornitrici), tramite 2 possibili soluzioni:

  1. Inquiries: messaggi diretti che i buyer possono inviare direttamente all’azienda di interesse tramite un servizio di chat;
  2. RFQ: richieste di quotazione che il buyer pubblica non ad uno specifico supplier ma in RFQ Markets. La  richiesta può essere quotata quindi da più supplier, solitamente i primi 10.

Come far trovare i propri prodotti in Alibaba?

Fonte: www.alibaba.com

Per favorire il posizionamento dei propri prodotti all’interno di Alibaba.com l’azienda deve necessariamente investire in Keyword Advertising, il servizio che consente di ottenere un miglior posizionamento ottimizzando la presenza in ricerca quando i buyers ricercano i prodotti sia da sito che da mobile.

Questo è possibile perché il servizio di Keyword Advertising lavora in stretta sinergia col motore di ricerca all’interno di alibaba.com.  La piattaforma consente di acquistare delle parole chiave attraverso cui l’azienda compare in cima alla ricerca quando un buyer ricerca proprio quelle specifiche keywords. E grazie al Pay By Click è possibile raggiungere l’obiettivo aziendale sulla base del budget a disposizione e solo in caso di effettivo click viene addebitato l’importo della campagna.

Cosa può fare Webness per aiutare la tua azienda a diventare Gold Supplier in Alibaba

Per essere competitivi agli occhi del mercato internazionale, il nostro staff può supportare la tua Azienda in tutti i passaggi fondamentali per sfruttare al meglio la visibilità in Alibaba.com e diventare una Gold Supplier attraverso:

  • affiancamento consulenziale continuativo
  • creazione dell’account aziendale
  • realizzazione del sito all’interno del marketplace
  • ottimizzazione delle schede prodotto
  • realizzazione di una vetrina dedicata per far risaltare i prodotti principali
  • formazione dello staff della tua Azienda per una corretta gestione degli strumenti all’interno di Alibaba 
  • strategia digitale mirata per accrescere il posizionamento e il valore della tua Azienda
  • definizione degli elementi chiave per presidiare il canale RFQ
  • consulenza per massimizzare la tua presenza nella categoria di interesse dei Buyers con le azioni di Keyword Avertising
  • supporto nel soddisfare la richiesta dei Buyers in modo esaustivo e in tempi rapidi

Vuoi portare la tua Azienda su Alibaba?

Contattaci per approfondire la conoscenza di questo importante Marketplace e per testare i vantaggi e le opportunità commerciali che Alibaba può portare alla tua azienda. Acquisire nuovi ordini, incrementare il fatturato è l’obiettivo comune, con la nostra consulenza e il nostro team il percorso sarà meno arduo!